News

Data di creazione: 1 Aprile 2019
Live from Mevo #LaVeritàinDiretta
Data di creazione: 1 Aprile 2019
Quando la manovra per il 2019 sbloccò gli aumenti dei tributi locali, Confedilizia lanciò l'allarme. Ma sarebbe bastato leggere Luigi Einaudi: i Comuni concepiscono il diritto di giungere al limite massimo di tassazione come un dovere di giungervi.
Data di creazione: 1 Aprile 2019
#LavoroDomestico e adempimenti #fiscali: è tempo di rilasciare la #certificazione dei compensi Per saperne di più ecco il nostro ultimo contributo su HuffPost Italia https://bit.ly/2FQXNTX
Data di creazione: 1 Aprile 2019
Famiglia, Assindatcolf: su deduzione costi baby sitter serve chiarezza “Riconoscere agevolazioni fiscali alle famiglie è indubbiamente il primo passo per iniziare a costruire un nuovo modello di welfare. Sono anni che Assindatcolf si batte perché venga concessa la totale deduzione del costo del lavoro domestico. Oggi il ministro Di Maio ha annunciato misure specifiche da inserire nel prossimo Def per chi si avvale dell’aiuto della baby sitter sul modello francese. Attenzione però, perché
Data di creazione: 1 Aprile 2019
Sul #Messaggero la nostra posizione sulle dichiarazioni rilasciate oggi dal ministro #DiMaio Per aiutare le famiglie l'unica strada è la deduzione del costo della #babysitter e dei #domestici in generale Dalle parole si passi ai fatti
Data di creazione: 30 Marzo 2019
"I dati del Dipartimento delle finanze non mostrano alcun insuccesso della cedolare secca sugli affitti brevi. I 44 milioni di euro relativi al 2017, infatti, sono relativi all'imponibile (e non al gettito) dei soli contratti stipulati da comodatari e sublocatori, una nuova e residuale categoria di....
Data di creazione: 30 Marzo 2019
Sta girando una vera e propria fake news a proposito della cedolare secca sugli affitti brevi, la cosiddetta "tassa Airbnb". L'errore è dovuto ad una lettura errata delle statistiche del Dipartimento delle finanze del Mef. Qui la correzione di Confedilizia.
Data di creazione: 30 Marzo 2019
Le tasse in Italia fra cedolare secca sugli affitti (che c'è e funziona), flat tax (che non c'è e ci vorrebbe) e patrimoniale (che c'è - 21 miliardi l'anno solo sugli immobili - ma a molti non basta). Ottimo Nicola Porro sul Giornale. Grazie per aver ricordato Confedilizia. https://bit.ly/2HXywss

Pagine