News

Data di creazione: 8 Febbraio 2019
Data di creazione: 8 Febbraio 2019
Oggi è il terzo quotidiano per diffusione a dire che si starebbe studiando una nuova patrimoniale sugli immobili. Anche se fossero solo idee di tecnici, sono idee FOLLI. I 21 miliardi annui di patrimoniale IMU-TASI sono devastanti. Bisogna ridurli e c'è chi pensa di aumentarli. https://t.co/vMOovjVKLQ
Data di creazione: 8 Febbraio 2019
Se sei una badante, lavori a Treviso e vuoi perfezionare le tue abilità non farti sfuggire il corso di formazione gratuito di Assindatcolf 64 ore complessive, con moduli di teoria e pratica, per un Cv da 10 e lode! Si parte lunedì 25 febbraio, sono già aperte le iscrizioni! https://www.assindatcolf.it/formazione/corso/treviso-febbraio-2019/
Data di creazione: 7 Febbraio 2019
PARTECIPAZIONE DI SOGGETTO ESTRANEO ALL'ASSEMBLEA “La partecipazione ad un'assemblea condominiale di un soggetto estraneo ovvero privo di legittimazione non si riflette sulla validità della sua costituzione e delle decisioni in tale sede assunte, sempre che tale partecipazione non abbia influito sulla maggioranza richiesta e sul «quorum» prescritto, né sullo svolgimento della discussione e sull'esito della votazione”. Questo il principio stabilito dalla Cassazione (sent. n. 28763/’17,
Data di creazione: 7 Febbraio 2019
Il Fondo monetario internazionale suggerisce al Governo italiano di tassare l'abitazione principale per circa 8 miliardi di euro. Sommati ai 21 attuali di Imu e Tasi, si arriverebbe a 29 miliardi di patrimoniale sugli immobili. È questo il modo per favorire la crescita? https://bit.ly/2Ge0znl
Data di creazione: 6 Febbraio 2019
Si è iniziato stamattina con Confindustria, si terminerà mercoledì 5 febbraio con Poste italiane. In mezzo altre 59 sigle tra sindacati, enti e
Data di creazione: 6 Febbraio 2019
Save the date!
Data di creazione: 6 Febbraio 2019
COMUNIONE, CONVOCAZIONE DELL'ASSEMBLEA “L'assemblea dei partecipanti alla comunione ordinaria, diversamente da quanto stabilito per il condominio degli edifici, è validamente costituita mediante qualsiasi forma di convocazione purché idonea allo scopo, in quanto gli artt. 1105 e 1108 c.c. non prevedono l'assolvimento di particolari formalità, menzionando semplicemente la preventiva conoscenza dell'ordine del giorno e la decisione a maggioranza dei partecipanti.”. Lo ha detto la Cassazione

Pagine